Perché non utilizzare una concentrazione di uno a cinquantamila EPI?

L’esperienza ha dimostrato che l’ischemia o lo sbiancamento che avvengono durante l’iniezione PDL con una concentrazione di uno a centomila di epinefrina, è più che adeguata a fornire una anestesia profonda del dente e dei tessuti molli. Non vi è quindi alcuna reale ragione nell’uso di tutta l’epinefrina che si può trovare in una concentrazione di uno a cinquantamila.

Privacy Policy