Che cosa si intende con tecnica di pre-puntura e perché la topica non è necessaria?

La tecnica di pre-puntura è una tecnica che è utilizzata per minimizzare la sensazione che si può verificare per via della penetrazione dell’ago in modo che non sia necessaria una anestesia topica.

La tecnica può essere eseguita come segue:
Poggiare delicatamente l’angolo dell’ago contro il tessuto palatale, ma non pungerlo. Questo obiettivo può essere raggiunto tenendo il manipolo medico con un angolo di 45 gradi rispetto alla superficie palatale. Assicurare la punta dell’ago in posizione applicando gentilmente una pressione con un applicatore con cotone sulla punta dell’ago e sul tessuto. Questa causa una anestesia da pressione e aiuterà ad assorbire qualunque eccesso di anestetico e ad avere un più confortevole accesso dell’ago. Successivamente, iniziare il controllo di crociera rilasciando il controllo a pedale. Dopo 3 secondi il Sistema Wand annuncerà “crociera”. Sentito il messaggio “crociera”, togliere il piede dal pedale di controllo.

Ciò determina l’inizio del flusso di anestetico verso il luogo dell’iniezione- permettendo all’anestetico di venire in contatto e diffondersi attraverso i livelli esterni della gengiva e simulare l’effetto di una anestesia topica. Non perforare il tessuto questa volta. Continuare a permettere all’ago di rimanere sulla superficie per 8-10 secondi prima di iniziare a penetrare la superficie. Solo ora si può lentamente penetrare la superficie del tessuto ruotando delicatamente l’ago avanti e indietro.

Privacy Policy